REGOLAMENTO

Regolamento Ufficiale PisaMarathon

e informazioni tecniche

MARATONA di PISA 18° edizione

Distanza 42,195 km

Data e ora
La gara si disputerà domenica 18 dicembre  2016 su percorso misurato AIMS-IAAF e Fidal. Partenza alle ore 9.00

Partecipazione e Iscrizione
Possono partecipare gli atleti residenti in Italia nati nel 1996 e anni precedenti
– tesserati FIDAL
– tesserati per un Ente di Promozione Sportiva convenzionato con la Fidal certificato medico di idoneità sportiva agonistica all’atletica leggera valido alla data della maratona. A questi tesserati EPS verrà prodotta gratuitamente Runcard Fidal provvisoria valevole fino al giorno 31.12.2016
– atleti in possesso di Runcard e di un certificato medico di idoneità sportiva agonistica all’atletica leggera valido alla data della maratona.
– tesserati per una Federazione straniera affiliata alla IAAF e atleti stranieri in regola con la modulistica sanitaria richiesta dall’organizzazione come nelle edizioni precedenti. Questi stranieri, non tesserati, verranno coperti da apposita Runcard Fidal valevole fino al giorno 31.12.2016, gratuitamente.

Cosa serve per iscriversi:
– Compilazione della scheda d’iscrizione (cartaceo o online su www.sdam.it)
– pagamento
– tesserino FIDAL o di Ente di Promozione Sportiva o RunCard e certificato medico per l’attività agonistica dell’atletica leggera. Se stranieri Tessera collegata alla Federazione straniera o certificazione medica richiesta dall’organizzazione come negli anni precedenti.

Come iscriversi:
– online sul sito www.sdam.it con pagamento con carta di credito o paypal

-bonifico bancario
– via fax: dopo aver scaricato il modulo dal sito www.maratonadipisa.com , obbligatorio allegare documentazione di pagamento, certificato medico e/o tesserino societario

– presso i centri di raccolta iscrizioni in tutta Italia (PisaMarathon Points) con solo pagamento contanti entro le scadenze prefissate. Elenco aggiornato su www.maratonadipisa.com

Farà fede in ogni caso la data del pagamento.
Non sono ammesse partecipazioni a qualsiasi titolo di atleti NON ISCRITTI e/o privi dei requisiti sanitari certificati e/o non tesserati e/o senza la ricevuta dell’avvenuto pagamento.

Tariffe Maratona 2016:

Consultabili direttamente sul modulo di partecipazione o su www.sdam.it sono le seguenti:

  • Per gli stranieri:
  • dall’1/4/2016 al 30/11/2016 euro 50,00 + 5,00 di cauzione chip
  • Per gli italiani:
  • 15/4/2016 – 30/9/2016: euro 40,00 + 5,00 di cauzione chip
  • 1/10/2016 – 30/11/2016: euro 50,00 + 5,00 di cauzione chip
  • Per italiani e stranieri (se non raggiunto il tetto massimo dei partecipanti a 3.000)
  • 1/12/2016 – 7/12/2016: euro 65,00 + 5,00 di cauzione chip

L’organizzazione si riserva di poter sospendere temporaneamente o chiudere anticipatamente le iscrizioni per motivi di carattere organizzativo. Eventuale comunicazione sarà pubblicata sul sito www.maratonadipisa.com

Fra le iniziative collaterali:

  • MezzaMaratona di Pisa La Pisanina (agonistica di 21,097km)
  • Corsa dei Babbi Natale (ludico motoria di 3, 7 e 14km)

Mancata partecipazione e rimborso delle quote di partecipazione
In caso di mancata partecipazione alla gara, le quote d’iscrizione non sono in nessun caso rimborsabili.
Tuttavia, all’atleta impossibilitato a partecipare alla gara saranno offerte due alternative da comunicare all’organizzazione tassativamente entro il 16 dicembre 2016:
1.trasferire l’iscrizione alla PisaMarathon 2017 previo versamento di un supplemento di € 15,00 per diritti di segreteria al momento della nuova iscrizione (nel 2017, entro il 31.10.2017)
E’ possibile usufruire dell’agevolazione del trasferimento all’edizione dell’anno successivo una sola volta.
Il trasferimento dell’iscrizione all’edizione 2016 non è cumulabile con altre agevolazioni tariffarie.
2.trasferire l’iscrizione ad altra persona previo versamento di un supplemento di € 15,00 per diritti di segreteria e restituzione della email di conferma ricevuta.
La persona re-iscritta nel 2017 o iscritta in sostituzione dovrà compilare ex-novo la scheda di iscrizione con tutti le informazioni personali, il dati relativi al tesseramento e la presentazione del certificato medico. Verrà assegnato un nuovo numero di pettorale disponibile, con l’accesso alla gabbia di partenza disponibile al momento.
E’ possibile usufruire dell’agevolazione del trasferimento ad un altro atleta solo nell’edizione 2016 ed in ogni caso una sola volta. Il trasferimento dell’iscrizione ad altra persona non è cumulabile con altre eventuali agevolazioni tariffarie.

In caso di cancellazione dell’evento per cause di forze maggiore, le iscrizioni verranno spostate automaticamente alle edizione successive purchè siano tutte confermate con nuova modulistica di accettazione regolamento anno 2017 entro il 31/10/2017 o edizioni successive. Sarà possibile trasferire le proprie iscrizioni ad altre persone come sopra con supplemento di € 15,00.

Lettera di conferma
Una volta completata l’iscrizione l’atleta riceverà una comunicazione via mail di conferma avvenuta iscrizione da parte di SDAM.
Successivamente, se la documentazione dovesse risultare carente, verrà inviata una seconda email con l’indicazione della documentazione mancante o da integrare (quietanze di pagamento, tesserino FIDAL in corso di validità al giorno della gara, tesserino di Ente di Promozione Sportiva convenzionato con Fidal in corso di validità al giorno della gara, il certificato medico di idoneità alla pratica agonistica dell’atletica leggera in corso di validità al giorno della gara, etc).
Le lettere di conferma saranno spedite soltanto via e-mail.
La lettera di conferma dovrà essere esibita al Villaggio Expo Maratona per il ritiro del pettorale insieme al documento d’identità personale ed all’eventuale documentazione aggiuntiva richiesta .
Ritiro pettorale gara e pacchi gara
L’atleta potrà ritirare il proprio pettorale nei giorni di venerdì 16 o sabato 17 novembre 2016 dalle ore 10.00 alle ore 20.00 presso il Villaggio Expo Maratona presso gli impianti sportivi del CUS Pisa in via F.Chiarugi.

Per il ritiro sarà necessario presentare il proprio documento d’identità, la lettera di conferma anche su smartphone o tablet, l’eventuale documentazione richiesta nella lettera di conferma (tesserino sportivo, RunCard, del certificato medico di idoneità alla pratica agonistica in corso di validità).

Servizi

Tutti gli iscritti avranno diritto al pacco gara, ristori, spugnaggi, assistenza sanitaria, medaglia di finisher e rilevamento cronometrico con il proprio ordine di arrivo. Solo i tesserati Fidal con le ASD e gli stranieri tesserati IAAF potranno partecipare alle premiazioni finali come da regolamenti vigenti.

Partenza
Il ritrovo nell’area di partenza è fissato per le ore 07.30 in via Bonanno Pisano.
La partenza è alle ore 9.00, ma potrebbe essere anticipata o posticipata di alcuni minuti per esigenze televisive.
L’ingresso nei box è consentito dalle ore 7.30 fino alle ore 8.30. I ritardatari saranno invitati a partire nell’ultima gabbia in coda alla corsa.
Tutti gli atleti devono essere pronti ed all’interno delle gabbie di partenza entro le ore 8.45.
Non sarà permesso entrare in una griglia di partenza diversa da quella indicata nel pettorale di gara. Una volta entrati nella propria gabbia gli atleti non potranno più uscirne.
Sarà invece consentito partire da una griglia più indietro rispetto a quella assegnata.

Pettorale
Il pettorale di gara è personale ed è vietato scambiarlo con altri concorrenti, pena la squalifica.
Il pettorale va attaccato sulla maglia con la quale si gareggia, davanti ed in modo ben visibile. Non possono essere in nessun caso occultate le scritte, pena la squalifica.

Tempo limite
Il tempo limite per concludere i 42,195 km è fissato in 6 ore e 30 minuti. Il tempo limite per il passaggio alla mezza maratona (km 21,097) è fissato in 3 ore e 15 minuti. Il tempo limite di passaggio al km 30 è fissato in 4h35. Gli atleti che corrono a più di 8’30 minuti al km saranno tenuti ad osservare le regole del codice stradale.

Timing e chip
Il servizio di cronometraggio sarà effettuato mediante microchip SDAM ChampionChip che vi consente di registrare anche il tempo effettivo che avete conseguito.
Il chip è strettamente personale e non può essere scambiato.
Il “Real time” inizierà con il passaggio sulla linea di partenza e finirà con il passaggio sulla linea d’arrivo. Verranno registrati i tempi intermedi di ogni atleta ai km 10 – 21,097 – 30  ed inoltre verranno effettuate rilevazioni ulteriori a sorpresa a garanzia della corretta stesura delle classifiche.
Il chip per nessun motivo dovrà essere rimosso, pena l’esclusione dalla classifica. NIENTE CHIP NIENTE TEMPO!
Il chip va riconsegnato agli appositi box in zona arrivo al nostro personale, anche per gli atleti non partiti. Per gli atleti ritirati invece, la restituzione del chip sarà possibile anche agli autisti del servizio Scopa.
N.B. Il chip è utilizzabile soltanto per la manifestazione PisaMarathon per la quale è stato programmato.
La mancata riconsegna del chip comporterà un debito di € 20 con l’Organizzazione, che si riserverà di addebitarlo all’iscrizione dell’anno successivo. In caso di mancata partecipazione o di ritiro dalla gara, il chip dovrà essere spedito a cura dell’iscritto entro 15 gg. dalla maratona a mezzo posta all’organizzazione o direttamente a SDAM.

Deposito borse
Il deposito borse sarà effettuato in zona torre pendente (Arrivo) a 500 metri dalla partenza negli spazi predisposti a tale servizio, suddivisi per gruppi di pettorale a partire dalle ore 07.00. L’apposita sacca sarà depositata all’interno delle aree prestabilite a cura del personale di servizio. E’ obbligatorio l’apposizione dell’adesivo con il proprio numero di pettorale consegnato all’Expo sulla borsa. Chiusura Deposito Borse ore 8.30.

Docce e spogliatoi (e servizio navetta)

Funzionerà dalle ore 6.00 alle ore 8.30 (eppoi riprenderà dalle ore 10.00 fino alle ore 16.00) il servizio docce e spogliatoi presso gli impianti del CUS Pisa di via F.Chiarugi. Qui si potrà parcheggiare la propria vettura ed usufruire del servizio navetta che vi trasporterà in zona Arrivo (a 500 metri dalla partenza) e da qui rientrare dopo la vostra gara.

Premiazione
Podio arrivo – Verranno premiati i primi 3 uomini assoluti e le prime tre donne assolute classificate. Non sono previste premiazioni e premi per le categorie.

Diritto d’immagine
Con la sottoscrizione della scheda d’iscrizione alla XVIII Maratona di Pisa, l’atleta, sin da ora, autorizza espressamente l’organizzazione all’utilizzo gratuito di immagini, fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona e prese in occasione della sua partecipazione alla Maratona. La presente autorizzazione all’ utilizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati su tutti i supporti.
L’organizzazione potrà, inoltre, cedere a terzi, propri partners istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.

Dichiarazione di responsabilità
Con la firma della scheda d’iscrizione l’atleta dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della XVIII Maratona di Pisa, pubblicato sul sito www.maratonadipisa.com e di aver compiuto i 20 anni alla data del 18 dicembre 2016 (o 18 anni se iscritto alla mezza maratona). Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità (art. 2 legge 04/01/1968 n° 15 come modificato dall’art. 3 comma 10 legge 15/05/1997 n° 127), ma di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.

Informativa Art. 13 DLGS 196/2003 – Tutela della privacy

Avvertenze finali
L’Organizzazione della Pisa Marathon si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento ai fini di garantire una migliore organizzazione della gara. Eventuali modifiche a servizi, luoghi ed orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti tramite la email di conferma, o saranno riportate sul sito internet www.maratonadipisa.com  unica vera fonte ufficiale.

Riepilogo Orari

Venerdì e Sabato 16-17 dicembre

(Pisa, via F.Chiarugi – impianti sportivi CUS PISA)

Ore 10,00 – 20,00 – apertura PisaMarathon Expo. Distribuzione pettorali, chip, programmi e pacco gara. Accrediti e pass per stampa, ospiti ed addetti. Area Informazioni, reception ed ospitalità. Programma e convegni.

Domenica18dicembre

Ore 6.00 – apertura spogliatoi presso impianti CUS Pisa in via F.Chiarugi (parcheggio auto). Chiusura spogliatoi e docce ore 16.00

Ore 6,00 – inizio servizio trenino navetta dagli impianti CUS Pisa fino a via Cardinale Maffi (zona Arrivo, a 500 metri dalla Partenza)

Ore 7.30 – apertura gabbie per partecipanti

Ore 8,30 – termine consegna bagagli ed ultimo ingabbiamento area partenza.

Ore 8.45 – chiusura delle gabbie

Ore 9,00 – Partenza Maratona e Mezza Maratona

A seguire le Stracittadina (Happy Christmas Family Run) ludico-motoria di 3, 7 e 14km

Ore 10,00 – Arrivo primi Mezza Maratona

Ore 10,30 – Inizio Premiazioni Mezza Maratona

Ore 10.30 – Ri-apertura spogliatoi e docce e servizio navetta del trenino che trasporterà gli atleti da Via Cardinale Maffi (dopo l’arrivo) al CUS Pisa (per le docce e recupero auto) e viceversa.

Ore 11,10 (circa) – Arrivo primi maratoneti;

Ore 11.30 – Inizio Premiazioni Maratona e campionati collaterali.

Ore 15.30 – Scadenza tempo limite delle 6 ore e 30 minuti chiusura manifestazione.

Ore 16.00 – Chiusura spogliatoi e docce Impianti CUS Pisa.

Informazioni generali sul percorso.

Alla partenza verranno raccolti i bagagli personali che l’atleta ritroverà all’arrivo. Gli atleti percorreranno il percorso misurato dalla Fidal ed AIMS-IAAF (partenza, lungarni, quartiere di Porta a Mare, Località la Vettola, San Piero a Grado, via Bigattiera, Tirrenia, Marina di Pisa, Viale d’Annunzio, Porta a Mare, Ponte della Cittadella, via Roma, via Santa Maria e Piazza del Duomo). Ristori e spugnaggi ogni 5 km. E’ severamente vietato farsi assistere lungo il percorso da conoscenti con ristori liquidi o solidi al di fuori di quelli messi a disposizione dagli organizzatori e/o non regolarmente posti nei tavoli messi a disposizione dell’Organizzazione pena la squalifica dell’atleta! L’organizzazione vieta la presenza all’interno del percorso di persone senza pettorale (a piedi, in bicicletta o con altro mezzo) e potrà avvalersi delle autorità di polizia stradale e municipale per l’espulsione dal percorso ed eventuale denuncia (per frode, truffa sportiva o rischio della incolumità dei partecipanti regolari). L’organizzazione non è da ritenersi responsabile in alcun modo, in caso di danni ed infortuni, a persone che si intrometteranno abusivamente dentro il percorso (senza pettorale, in bicicletta o altro). Percorso interamente asfaltato. Segnalazione ogni km, chilometraggio e classifica finale a cura della Champion chip e Federazione Cronometristi Italiani, sezione Pisa.

Montepremi Maratona

GENERALE GENERALE
UOMINI/MEN DONNE/WOMEN
1 1000 1 1000
2 500 2 500
3 350 3 350
4 200 4 200
5 150 5 150
6 120 6 120
7 100 7 100
8 75 8 75
9 50 9 50
10 35 10 35
ITALIANI ITALIANE
UOMINI DONNE
1 300 1 300
2 150 2 150
3 100 3 100
4 80 4 80
5 70 5 70
6 60 6 60
7 50 7 50
8 40 8 40
9 30 9 30
10 20 10 20

E’ previsto un Bonus Aggiuntivo, solo per il primo uomo o prima donna, che abbatterà il record della manifestazione scendendo sotto le 2h15’ (uomini) e le 2h40’ (donne) di euro 1.000,00.

Gli atleti partecipanti sotto l’egida degli Enti di Promozione Sportiva e Tesserati Runcard (italiani e stranieri) non parteciperanno all’assegnazione dei suddetti premi in denaro.